Chi Siamo

Il Filodijuta, nasce come Associazione di Promozione Sociale nel 2005, iscrivendosi nel registro delle Associazioni di Promozione Sociale della Provincia di Parma. Persegue il fine della giustizia e della solidarietà sociale tra i popoli e in particolare con le persone più povere e svantaggiate dei Paesi in via di sviluppo, nello specifico con la popolazione bengalese.

E' stata costituita con il preciso scopo di rendere l'istruzione in Bangladesh un servizio e un diritto alla portata di tutti, soprattutto delle classi più povere e discriminate. In Bangladesh sono circa 3 milioni i bambini che per diversi motivi non hanno accesso alla scolarizzazione. Per rendere il progetto possibile, il Filodijuta è presente in prima persona sul territorio, nel villaggio di Chalna, a sud di Khulna, per implementare e coordinare il progetto di scuola primaria "SHIKKAMI".

Lo staff bengalese è composto da 16 persone, che ogni giorno operano per rendere la scuola e l'istruzione una realtà e non solo un sogno, per più di 300 bambini.

Il Filodijuta opera a stretto contatto con la popolazione locale nel rispetto delle differenze culturali, di credo e di estrazione sociale

La nostra Mission

Cooperiamo e collaboriamo per rendere autonomi i progetti.

L'organizzazione non fa "assistenzialismo" ma compie interventi di cooperazione internazionale con l'obiettivo di rendere autonomi i progetti. Le comunità locali sono le vere protagoniste degli interventi compiuti.

  • costruiamo scuole di villaggio
  • promuoviamo l’artigianato locale
  • offriamo opportunità di lavoro nel campo ittico e agricolo
  • promuoviamo il turismo solidale

Libro del Decennale

“So far so good” è la nostra storia dei primi dieci anni di attività di Filodijuta in Bangladesh. In questi anni sono state create tante attività con il preciso scopo di supportare la popolazione del sud del Bangladesh nella crescita e nello sviluppo. Progetti educativi, di lavoro, sanitari e agricoli. Attraverso queste attività, create grazie al vostro contributo, alla vostra amicizia e alla fiducia che ci avete accordato, Filodijuta ha messo in atto un processo di crescita che è raccontato in queste pagine. La prefazione del booklet è dello scrittore fiorentino Marco Vichi, uno dei nostri più attivi sostenitori e amico di lunga data.

“So far so good” racconta com’è possible trasformare I vostri aiuti in bambini che sanno leggere e scrivere. E’ la storia di un’opportunità data a chi di opportunità non ne ha.

Il booklet è stato stampato grazie al patrocinio della Biblioteca Nazionale di Firenze.

PER INFORMAZIONI SCRIVICI.

Lo Statuto

ART.2 SCOPO E OGGETTO SOCIALE

L'associazione, perseguendo esclusivamente finalità di solidarietà sociale, si prefigge i seguenti scopi: "Il Filodijuta" è un'associazione che in forma democratica, persegue il fine della giustizia e della solidarietà sociale tra i popoli e in particolare con le persone più povere e svantaggiate dei Paesi in via di sviluppo, in specie con quelle del Bangladesh. "Il Filodijuta" si prefigge pertanto di creare, di promuovere, di sostenere, di coordinare e/o di dirigere iniziative nei campi sanitario, educativo, culturale, sociale ed economico, rivolte alle persone più povere e svantaggiate

SCARICA IL PDF CON LA VERSIONE COMPLETA DELLO STATUTO

Il nostro Team

Le persone che danno anima e corpo al progetto Filodijuta
Lori

Lori

Presidente

Lorena Sghia.

Punto di riferimento e operativa dall'Italia.

Alle

Alle

Fondatore

Alessandro Mossini

Responsabile progetti e operativo in Zona Bangladesh, vive sul posto da più di 15 anni.

Marisa e Adriano

Marisa e Adriano

Supporto

Raccolta fondi e supporto in Italia.

Staff Italia

Staff Italia

Supporto

Le persone che donano il loro tempo libero per dare una mano.

Staff Bangladesh

Staff Bangladesh

Supporto

Le persone che compongono il Team sul posto.